Se Rocco Siffredi Leggesse Micidial

I blog che si occupano di trading e finanza giocano sempre a chi ce l’ha più lungo, vantando performance strabilianti quando i corsi finanziari sono tutti in salita. Per queste eccezionali performance (replicate spesso da qualsiasi fondo azionario bilanciato) sovente chiedono abbonamenti a pagamento ai propri lettori tramite newsletter e segnali.

Micidial non crede in tutti questi superdotati e tanto meno nelle previsioni, ma SOLO nella gestione delle posizioni (ehm) di investimento. Questo concetto va ribadito sempre con forza perché è alla base della comprensione dei mercati, ma a pochi giorni dalle indicazioni fornite qui e qui, vale la pena soppesare le posizioni in essere anche solo per monitoraggio.

Com’è noto a tutti quelli che seguono quotidianamente i mercati, le borse sono scese, ritracciando in modo interessante. Dopo una lunga scalata partita a fine 2014, i mercati si stanno decisamente riposando. La giornata di oggi, legata anche a news politiche (le elezioni inglesi), non ci pare particolarmente significativa per l’andamento della prossima ottava. Occorrerà attendere ancora per individuare il trend.

Noi di Micidial nei giorni scorsi avevamo acceso i riflettori su alcuni titoli azionari italiani, giudicati interessanti nel lungo periodo. Si tratta di Luxottica, Safilo, Valsoia e Basicnet. In campo futures obbligazionario, invece, avevamo puntato al ribasso del decennale tedesco: il mitico bund.

Com’è andata?

L’articolo sui titoli è del 19 aprile…

VALSOIA. Chi è entrato il giorno dopo (contrariamente però alla nostra analisi sui trend) avrebbe registrato oggi +5,78 (prezzo da 23,45 a 24,89)

BASICNET: per la società di kway dal 30 aprile fotografiamo un + 7,36 (prezzo da 3,26 a 3,50)

LUXOTTICA: gli occhiali prodotti nel bellunese ci garantiscono un +0,67 (da 59,50 a 59,90)

SAFILO: meno performante della cugina bellunese, la padovana Safilo registra un mesto -5 (da 13,99 a 13,28)

E… il bund? L’articolo che individuava un sentiment ribassista sull’obbligazionario tedesco era allora a 159,15.

Oggi si è fermato a 154,55 punti dopo aver toccato nella giornata di ieri un bel 151 TOTALE TITOLI FUTURES +2,97

Se consideriamo che i mercati in questi giorni sono scesi (in particolare lo sp500), i titoli scelti da Micidial avrebbero garantito un complessivo + 2,35 in 18 giorni di ipotetica gestione portafoglio. Il Futures sul bund, percentuali a parte, gode inoltre di un notevole effetto leva.

Insomma, Rocco Siffredi ci farebbe i complimenti 🙂

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.