Come investire DOPO un attentato?

22/03/2016 Massimo Bordin 0

In attesa che “qualcuno” tempesti i social di bandierine del Belgio, di ricostruzioni plastiche nei talk  dell’aeroporto di Bruxelles, di poesie sdegnate di Massimo Gramellini o di inviti a conseguire il patentino per guidare la ruspa, noi facciamo il nostro mestiere di biechi speculatori cercando delle regolarità nei mercati. SI, […]