FLASH NEWS: Damasco sotto tiro

Riportiamo anche noi la notizia che pochi minuti fa è apparsa (solo…) sugli schermi di sputniknews.

In Siria gruppi armati hanno bombardato oggi il quartiere al-Mazraa di Damasco, dove si trova l’ambasciata russa. Un razzo è caduto all’interno dell’area, esplodendo a circa 160 iarde di distanza dalla sede diplomatica.    

Aggingiamo che proprio ieri i Marines sono diventati operativi a terra, cioè sul suolo siriano, con obiettivo l’assedio di Raqqa, la roccaforte in mano all’Isis. Proprio a poche ore dall’arrivo degli americani in Siria una bomba nel centro di Damasco, città protetta dai russi. La solita coincidenza? Si si, come no.

1 Commento

  1. Appunto… è stato un chiaro messaggio, visto che si è ulteriormente scoperto che tale missile è di fabbricazione Americana.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*