Il Pil degli Stati Europei, in pratica tabella

Cos’hanno in comune gli Stati europei col Pil più alto degli ultimi 10 anni? E cos’hanno in comune i paesi del Vecchio Continente che nell’ultima decade hanno registrato il prodotto interno lordo più basso?

Dunque … vediamo un po’. Nella penisola anatolica (Turchia), che svetta in cima alla classifica del pil, gli abitanti sono mussulmani, mangiano Menemen, fumano (come i turchi) ed hanno tutti i baffi, leader compreso. In Irlanda sono tutti cattolici, hanno i capelli rossi e bevono Guiness. In polonia pure sono cattolici, ma di etnia slava e quindi biondi e “cativi”. Idem per i Russi, a cui si aggiunge il fatto che quando s’incazzano dicono “ti spiezzo in due”. Gli svedesi hanno le trecce dorate, portano l’elmo con le corna e sono di religione protestante. Gli svizzeri, invece,  sono per lo più calvinisti e si cibano unicamente di cioccolata. Dunque, diventa davvero difficile individuare cos’hanno in comune sti paesi per avere il pil così forte. A meno che…, a meno che non si prenda in cosiderazione la loro valuta di riferimento. Infatti, tranne l’Irlanda (ma non tutta…) questi stati NON HANNO L’EURO

I PAESI CON IL PIL PIU’ ALTO NEGLI ULTIMI 10 ANNI NON HANNO L’EURO

I PAESI CON IL PIL PIU’ ALTO NEGLI ULTIMI 10 ANNI NON HANNO L’EURO

I PAESI CON IL PIL PIU’ ALTO NEGLI ULTIMI 10 ANNI NON HANNO L’EURO

I PAESI CON IL PIL PIU’ ALTO NEGLI ULTIMI 10 ANNI NON HANNO L’EURO

I PAESI CON IL PIL PIU’ ALTO NEGLI ULTIMI 10 ANNI NON HANNO L’EURO

(questa frase è da ripetere la mattina appena svegli con i testicoli completamente immersi nell’acqua ghiacciata)

Più difficile, semmai, è cogliere il filoconduttore dei paesi con il pil più  basso, cioè Spagna, Portogallo, Italia, Ucraina e Grecia. Tolta l’Ucraina, che è in piena guerra civile, azzarderei l’ipotesi che questi paesi abbiano tutti in dotazione l’euro, ma per esserne sicuri potete rivolgervi ai bimbomichia liberali che infestano questo paese.

2 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.