Dio è morto, Marx pure. Ma SKRIPAL è vivo…

06/04/2018 Massimo Bordin 0

Il giorno prima della rielezione di Vladimir Putin a Capo del Cremlino, alcuni conoscenti a cena mi chiesero cosa pensassi del caso Skripal. Io risposi press’a poco così: “sono disposto a scommettere qualsiasi cifra che dopo le elezioni in Russia, questo caso finirà in una farsa”. Nessuno si azzardò a […]