Quei razzisti del politically correct

28/01/2020 Massimo Bordin 6

Il politicamente corretto si è fatto strada in questi anni uccidendo il dibattito pubblico, massacrando la possibilità di una reale alternativa politica e costringendoci all’autocensura. Le campagne d’odio contro l’«odio» ormai si sprecano e sono approdate nelle aule di tribunale, con tanto di avvocati a caccia di clienti specializzati in […]