Tutta l’America in sei titoli di Borsa

La borsa americana, si sa, trascina tutto il resto. E’ la più capitalizzata, è quella con le migliori performance storiche, è quella a cui guardare per capire l’andamento di tutte le altre. Uno dei guai maggiori degli investitori nostrani è che puntano quasi esclusivamente a titoli europei, mentre il trend viene fatto da altre parti, oltreoceano, oppure, ma più limitatamente, oltremanica.

Ma la cosa più rilevante è un’altra: la differenza di performance tra l’SP500 e le altre borse mondiali negli ultimi anni è data da soli 6 titoli.

6 titoli…

FACEBOOK

ALPHABET

APPLE

AMAZON

NETFLIX

MICROSOFT

Sono convinto che ne avevate già sentito parlare, nevvero? Però fa sempre impressione constatare come l’opinione pubblica e molti traders credano che sia un po’ tutta l’America ad avere la supremazia finanziaria. Ed invece, si tratta di solo 6 titoli.

Questo grafico, chiarisce la situazione più di tante chiacchiere

Immagine

I FAAANM (gli yankee vanno pazzi per questi stupidi acronimi) non rappresentano minimamente l’economia tradizionale, cioè non sono prodotti “fisici” come automobili, frigoriferi e scarpe, ma servizi digitali, informativi e di intrattenimento., molti dei quali oggi nel mirino del Presidente Donald Trump.

Il gap recentissimo tra Europa ed America in campo economico non si è creato a causa delle materie prime o della difesa, ma solo per via di una IT  completamente antidemocratica e fuori da qualsiasi controllo pubblico.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.