Casa in Saldo

17/02/2015 Massimo Bordin 0

La Grecia è circa due anni avanti a noi. Oppure, per essere più chiari ancora, tra due anni faremo la fine della Grecia. Questo è quanto si legge in numerosi blog d’economia (e ovviamente NON nella stampa tradizionale). Ma è proprio così? Per avere un’idea di come stanno le cose, […]

Abbasso Isis

16/02/2015 Massimo Bordin 0

L’unica Isis che conosco è Isis The Amazon, al secolo Lindsay Hayward, campionessa di wrestling di 2 metri e 05 centimetri con tanto di OMERI rifatti. Chissà se Renzi vuole bombardare LEI, visto che a Tripoli si va per il gas e per il petrolio, ma non certo per l’Isis di […]

Vendo Oro!

15/02/2015 Massimo Bordin 0

Matematica delle elementari contro fregature. Come fare se non volete investire in oro, ma venderlo? Capita a tanti di non volere più i rottami d’oro (anellini, bracciali della comunione, spille fuori moda, ecc.) e sperare di vendere al meglio – magari per comprare nuovi asset; oppure semplicemente perché servono soldi cash […]

Compro? … Oro!

13/02/2015 Massimo Bordin 0

Quando l’acqua tocca il culo si impara a nuotare, dice mia mamma. Quelli che parlano bene la chiamerebbero saggezza popolare, io che parlo male invece la chiamo paraculaggine spicciola. Ci hanno detto che rischiamo la povertà a causa dell’effetto Grecia e che siamo oggi tutti precari, nessuno escluso.  Siccome non […]

No Image

Banca Banca Banca (leon, leon, leon)

12/02/2015 Massimo Bordin 0

C’è poco da fare, le banche italiane di medie dimensioni non girano. Sono usciti in questi giorni i bilanci e nel frattempo, la Banca dell’Etruria è stata commissariata. Dopo Mps e Banca delle Marche ora anche la banca Etruria… le grandi banche hanno una relativa solidità, le piccole e medie […]

Investire in Opere d’Arte. Per molti, ma non per tutti

11/02/2015 Massimo Bordin 4

Mentre nel periodo di massimo splendore italiano, il Rinascimento, i nobili ed i ricchi commissionavano a fior di fiorini traduzioni dal greco, statue, dipinti, affreschi e audaci architetture, oggi, nella stragrande maggioranza del Belpaese e nell’opulento triveneto soprattutto, i ricchi imprenditori preferiscono rappresentare se stessi e le loro aziende comprando […]

Quando La Tecnica è Fondamentale

10/02/2015 Massimo Bordin 0

Karl Marx nel Capitale parlava della differenza tra PREZZO e VALORE. In sintesi, sosteneva che una merce – tra le altre cose – possiede un valore che è legato al lavoro umano (e al tempo necessario per realizzarlo) ed un prezzo, determinato soprattutto dalla scarsità o dall’abbondanza della merce stessa […]

E Renzi Prese il Fucile

09/02/2015 Massimo Bordin 0

Nonostante gli enormi progressi della pornografia online, c’è ancora chi avanza del tempo per andare da Putin e proporgli di fare una frittata senza rompere le uova. Già questo, parrebbe un valido motivo per stare lontani dall’acquisto del petrolio ora. Anche se il prezzo sembra appetibile, il grafico non promette niente di […]

Templeton per Poregrami (for Dummies)

08/02/2015 Massimo Bordin 2

“Quando il sangue scorre per le strade, quello è il momento di comprare”. Sir John Templeton si riferiva ovviamente ai momenti di panic selling sulle borse, quando le cadute o lo scoppio delle bolle azionarie trascinava con se momenti di panico assoluto e di vendite dettate dall’emozione. Ecco che per […]

Go Grecia Go (Home)

06/02/2015 Massimo Bordin 0

L’inverno è alle porte e mia sorella alla finestra. Spiace violare il copyright di Alessandro Bergonzoni, ma la similitudine con Varoufakis (inverno) e Draghi (sorella) qui ci calza proprio. Il neoministro delle finanze greco è diventato in pochi giorni una star grazie al fisico da lottatore di Pancrazio e al […]

Ftse Mib, Olè

04/02/2015 Massimo Bordin 0

Ormai anche sull’Almanacco di Paperino c’è scritto a chiare lettere che la finanza ha superato l’economia (che già a sua volta – beffarda – aveva superato la politica). Quindi sul podio ci sarebbe ancora posto per Economia e Politica, ma la coppa del vincitore spetterebbe solo a Wall Street. Se […]

No Image

Basta Pompe ai Bordi delle Strade

06/01/2015 Massimo Bordin 0

Il petrolio cala, anzi precipita, per via delle manovre geopolitiche di arabi, americani e russi. Secondo alcuni è ancora sopravvalutato e dovrebbe andare a 30 dollari al barile, secondo altri (ego quoque), i 40 dollari dovrebbero rappresentare una buona occasione di acquisto di ETC legati al petrolio. Ma c’è ben […]