Sistema sanitario privato: se non volete figli è ok

02/12/2019 Massimo Bordin 4

Il principale giornale economico finanziario della City di Londra, il Financial Times, dedica un approfondimento al servizio sanitario americano, evidenziando come siano in costante aumento le donne che muoiono di parto negli ospedali a stelle e strisce. Fino a non molto tempo fa questo triste primato spettava ai paesi comunisti […]

Gli Stati Uniti si stanno separando?

20/09/2019 Massimo Bordin 2

Secondo un approfondimento economico appena pubblicato (questo QUI), l’America sarebbe divisa in DUE economie: la prima, ispirata alla produzione tradizionale industriale e agricola e all’estrazione di materie prime, avrebbe come riferimento Trump ed il partito repubblicano; la seconda, per lo più sviluppatasi nel digitale e nei servizi  negli agglomerati urbani, […]

Di Maio sarà presto sostituito da un algoritmo?

13/09/2019 Massimo Bordin 0

Hai già dato un’occhiata al mio libro su PUTIN? – clicca QUI Se vi piacciono i titoli complottisti eccovi serviti. Però un algoritmo che prende il posto del ministero degli esteri non è nè una possibilità nè una suggestione, ma una realtà. Almeno in Cina, dove hanno candidamente ammesso di […]

Facebook verrà chiuso

29/07/2019 Massimo Bordin 3

Ci sono almeno 3 indizi che portano verso un’inaspettata chiusura del più grande social media del mondo. Il primo è quello di cui tutti parlano oggi: un ipermegamultone che si aggiunge alle rogne pregresse di Zuckerberg e ben presto la politica dovrà mettere mano alla faccenda con una manovra antitrust, […]

Il Veneto sta per essere usato per spaccare il fronte sovranista?

17/12/2018 Massimo Bordin 1

Con il suo consenso, pubblichiamo per intero un intervento molto interessante dello scrittore Mauro Ammirati. Le opinioni espresse non coincidono in toto con quelle di micidial.it, ma offrono interessantissimi spunti di riflessione sul tema della sovranità popolare, del secessionismo, dell’indipendenza e delle ideologie politiche che dividono i partiti di governo. […]

Foa, salga a bordo, cazzo!

02/12/2018 Massimo Bordin 1

Marcello Foa è diventato Presidente della Rai più di due mesi fa, accompagnando alla nomina la speranza che al suo arrivo il marcio venisse estirpato. Chi ha qualche capello bianco (ma anche no) ricorda perfettamente i tempi in cui ogni canale televisivo aveva un suo “target” di pubblico. Nel bene […]