Quella volta che Gesù scacciò i cambiamonete dal tempio

26/12/2018 Massimo Bordin 1

Abbiamo sempre sentito che nei Vangeli, poco prima dei tragici momenti della Passione, Gesù prese una sferza di cordicelle, ne fece una sorta di frusta, e con essa scacciò i mercanti dal Tempio di Gerusalemme. Il racconto viene ricordato sovente come monito rivolto a tutti coloro che privilegiano il mercato […]

Putin agente della Stasi? Ma “tasi”!

16/12/2018 Massimo Bordin 5

Precisato che in veneto “tasi” significa “stai zitto”, non si può rimanere indifferenti di fronte al finto scalpore, al sensazionalismo d’accatto, al solito refrain. Il mondo in questi giorni ha scoperto che il Presidente russo Vladimir Putin è stato un agente della Stasi (il servizio segreto della Germania Est), durante […]

L’utilità strategica del IV Novembre (2018)

04/11/2018 Massimo Bordin 0

Da 100 anni a questa parte, ogni 4 novembre giorno della vittoria contro gli austroungarici, si torna immancabilmente a parlare di Patria, vittorie e sconfitte. Unità. Italianità. Al di là della retorica, da meno di 100 anni a questa parte, vado ripetendo che il 4 novembre fornisce soprattutto indicazioni UTILI. […]

Spread e Caporetto, sovranità e Vittorio Veneto

12/10/2018 Massimo Bordin 1

In questi mesi in Veneto c’è molta fibrillazione per le ricorrenze relative alla Prima Guerra Mondiale. Il 4 novembre di 100 anni fa entrava infatti in vigore l’armistizio siglato a Villa Giusti, presso Padova, tra l’impero austriaco e l’Italia a seguito del dilagare delle truppe italiane oltre le linee austriache. […]

No Image

La Violenza Bella e Buona

30/05/2018 Massimo Bordin 0

«La violenza va sempre condannata! Senza se e senza ma». Quante volte l’avete sentita dire, eh? Spesso allo slogan si aggiungono mirabolanti iperboli retoriche del tipo «i violenti sono pazzi». Il moralismo (interessato) sul tema della violenza, delle insurrezioni e della protesta si è acuito in questi giorni a causa […]

La Globalizzazione è lo Stato di Natura

16/12/2017 Massimo Bordin 0

Circola un potente malinteso tra gli estimatori della Globalizzazione, i quali sono persuasi che la libera circolazione degli uomini e l’assenza di radici e di identità non sia altro che il proseguimento del cosmopolitismo di stampo illuministico. Ecco allora che questo assunto storico consente di considerare i no-global come degli […]

No Image

Ecco come la Russia ha fermato il calo demografico

29/11/2017 Massimo Bordin 1

La situazione della natalità in Italia sta peggiorando anno dopo anno. E’ un paese che sta sparendo, in pratica. Gufismo, pessimismo? No, dati Istat, forniti da gente che fa statistica per mestiere. Nel 2016 sono stati iscritti in anagrafe per nascita 473.438 bambini, oltre 12 mila in meno rispetto al 2015. […]