La strategia Zen di Putin per il Donbass

23/04/2019 Massimo Bordin 0

Molti simpatizzanti di Vladimir Putin non capiscono perchè il Capo del Cremlino non sia ancora intervenuto militarmente occupando il Donbass, nell’Ucraina orientale. Dopo che gli ucraini hanno violato gli accordi di Minsk e promosso attentati terroristici nelle repubbliche separatiste, c’era già chi favoleggiava di bombardamenti a tappeto con i caccia […]

Stalin è sempre più amato dai russi

19/04/2019 Massimo Bordin 0

Il ruolo di Joseph Stalin nella storia dell’URSS è valutato positivamente da un record del 70% dei russi, come mostrato da un recente sondaggio effettuato a marzo. All’interno di questa ampia percentuale, il 51% ha usato termini come ammirazione, rispetto o simpatia nei suoi confronti. Il ruolo di Stalin – […]

Cosa salvo del Capitalismo. La lezione di Padre Ricco

14/04/2019 Massimo Bordin 0

L’eclettismo è quell’atteggiamento che cerca di salvare alcuni aspetti particolari di diverse dottrine di pensiero per farne una sintesi unica. Se sono disposto a salvare molte cose dei grandi pensieri del passato, ben poco concedo al Capitalismo. Tuttavia, anche tra le sue maglie qualcosa di importante si trova, e sarebbe […]

Papa Leone i piedi di Attila non li baciava

13/04/2019 Massimo Bordin 0

I signori della Guerra in Sud Sudan tornano a casa con le scarpe lustre. Merito di Papa Bergoglio che gliele ha baciate in Vaticano sotto i flash dei giornalisti. Sui social si è scatenato l’inferno ed il popolo del web si è schierato al solito pro o contro l’eclatante gesto. […]

Il Giappone sta sperimentando la MMT. Parola di Sorosiano

12/04/2019 Massimo Bordin 0

I sorosiani sono tanti, vivono tra noi, “ma si sentono meglio”, come direbbe Frankie Hi-Nrg. Purtroppo vivono anche in Giappone e proprio dal Sol Levante è arrivata in questi giorni una potente rosicata contro la dottrina economica MMT di Warren Mosler. Un ex consigliere nipponico di George Soros, noto per […]

L’Ignaro Jovanotti

04/04/2019 Massimo Bordin 1

Questa riflessione di Domenico Rondoni su Facebook ha ottentuo 50 condivisioni. Pochissime, se rapportate alla qualità dell’intervento. Con ironia il post di Rondoni sintetizza i danni psicologici che affliggono l’intellighenzia italiana, la maggior parte degli artisti e dei radical chic del Belpaese. Lo riporto per intero, perchè merita di essere […]

Si scrive Brexit. Si legge Commonwealth

02/04/2019 Massimo Bordin 1

Con la Brexit c’è una parte d’Inghilterra che si vuole riposizionare geopoliticamente, privilegiando i rapporti commerciali con l’area del Pacifico, l’India, l’Australia ed il Canada e, al contempo, liberarsi dei lacci e lacciuoli della Unione Europea. E’ un processo non facile e lungo, come stiamo vedendo. L’economia è un fatto […]