Perchè i liberisti ci odiano e fanno benissimo

13/08/2018 Massimo Bordin 1

Siamo stati noi. Inutile girarci attorno, la crisi del Liberismo è partita dall’italia ed è destinata a durare ancora a lungo. Secondo autorevoli analisti la crisi del liberismo – non del capitalismo, attenzione, del liberismo, che non è la stessa cosa – è partita nel 2008 con la crisi dei […]

Prove tecniche per l’attacco monetario d’autunno

10/08/2018 Massimo Bordin 6

Troppa confusione viene alimentata quando una valuta scende in modo burrascoso. Nel caso della lira turca, poi, si sprecano i moralismi contro la politica di Erdogan. La lira turca non sta precipitando perchè Erdogan è un pericoloso oscurantista, ma perchè qualcuno sta “vendendo” Turchia. Questo “qualcuno” lo fa perchè è […]

Mercenari italiani per liberare il Donbass? Qualcosa non torna

01/08/2018 Massimo Bordin 0

Arriva pesante come un mattone la notizia che sei italiani sarebbero stati arrestati con l’accusa di reclutare mercenari per combattere con le milizie separatiste filorusse in Donbass. La stampa nazionale ha anche diffuso il nome del principale organizzatore. Al di là dell’aspetto tecnico-legale, che sicuramente avrà la credibilità che serve […]

Sono un razzista, mamma

31/07/2018 Massimo Bordin 2

La questione dei migranti non ha nulla a che fare col razzismo. Del fenomeno si parla a spot, a seconda della “moda” elettorale del momento. In questi mesi è “di moda” la questione dei migranti e quindi l’Italia viene dai media divisa tra presunti antirazzisti, che vogliono integrazione ed accoglienza, […]

Putin e Trump verso la spartizione del Kosovo

27/07/2018 Massimo Bordin 0

Le sorprese che ci sta riservando il vertice di Helsinki fra Putin e Trump, sembrano inesauribili. Dopo l’idea di un referendum per il Donbass ucraino, adesso spunta anche quella di una spartizione del Kosovo. Bene che i nostri media preferiscano parlare solo di migranti, della beatificazione di Marchionne e dell’eclissi […]

IL 60 PER CENTO DEGLI AMERICANI NON POSSIEDE NULLA

25/07/2018 Massimo Bordin 0

Anche quest’estate in televisione è arrivato l’immancabile ciclo dei film di Rocky. Pur essendo ogni produzione sostanzialmente uguale all’altra, Sylvester Stallone riesce sempre a catturare l’attenzione di chi ha un briciolo d’ambizione. Come fa? Non certo per i muscoli o la capacità di stare davanti ad una telecamera, se è […]

Grecia, istantanea per non dimenticare

24/07/2018 Massimo Bordin 0

Stasera non ho proprio voglia di scrivere e dilungarmi in analisi. La tragedia della Grecia che brucia mi fa troppo male. Nei confronti della cultura greca ho talmente tanti di quei debiti che non basterà una vita per ripagarli e l’umana simpatia per quel popolo contribuisce a tenerne vivo il […]

Marchionne mani di forbice scende dall’auto

23/07/2018 Massimo Bordin 0

Il dibattito su Sergio Marchionne è divenuto centrale in Italia dopo la sua forzata sostituzione causa malattia «irreversibile» ed il ricovero in terapia intensiva a Zurigo. Uomo geniale che ha salvato la Fiat dalla bancarotta, o contabile senza scrupoli che ha depauperato il mercato del lavoro? Il dibattito perderebbe subito […]

Il progresso medievale di Confindustria

22/07/2018 Massimo Bordin 0

Per gentile concessione dell’amico Andrea Salvucci, pubblico integrale il suo commento sulle posizioni di Confidustria in merito al Decreto Dignità, che è sotto il fuoco incrociato degli industriali italiani in queste ore. Leggerlo prova se non altro una cosa: questa generazione di lavoratori dipendenti ha memoria e pertanto sa essere […]