Berlinguer, ti voglio meno bene

11/07/2020 Massimo Bordin 0

Non ho vissuto la stagione politica di Enrico Berlinguer per il semplice fatto che negli anni Settanta ero un bambino. Ho conosciuto però la stagione della sua apologia, che dura tutt’ora. I compagni hanno sempre descritto il leader del PCI come un uomo onesto, capace di dare dignità al popolo […]

Notte dopo gli esami

03/07/2020 Massimo Bordin 2

Ogni anno ho la fortuna di preparare e interrogare studenti maggiorenni alle prese con l’esame di Stato. Ed ogni anno mi capita qualcuno che alla fine del temutissimo orale si commuove e ringrazia gli insegnanti con la voce rotta dal pianto. Io non ricordo che questo succedesse anche a noi […]

La differenza tra Liberale e Liberista

01/07/2020 Massimo Bordin 3

Perché ce l’hai sempre col pensiero neoliberista? A molti di quelli che fanno controinformazione sarà capitato tante volte di sentirsi fare questa domanda. Nel porla, però, quasi sempre chi la fa pensa al liberalismo e NON al liberismo, che sono due cose diverse, molto diverse. Proviamo a fare un po’ […]

In autunno verrà giù tutto

24/06/2020 Massimo Bordin 7

Anche se qualcuno un anno fa parlava di boom economico (Di Maio) e qualche dotto economista di mera stagnazione, le indicazioni che contano vanno tutte verso una recessione dell’economia italiana che lascerà sul campo almeno 13 punti percentuali di pil. Saremo primi, insomma, ma di quelli col segno meno. La […]

Hezbollah, ci vorrebbe anche qua?

23/06/2020 Massimo Bordin 0

Le reazioni più comuni alla parola “Hezbollah” mi fanno tornare alla memoria le parole che Mario Braga rivolge al figlio hippy Carlo Verdone nel film Un sacco bello: «ma che siete? Na tribbbù, na setta, li carbonari , i mas(s)oni, ma che siete, aò». Ed è meglio così, perchè quei […]

La Battaglia di Lissa per capire il Veneto

12/06/2020 Massimo Bordin 4

In occasione del referendum pro autonomia mi piace segnalare perchè, di tanto in tanto, il Veneto alza una voce di protesta e prova a dire la sua. Non è solo una questione di soldi, anche se i soldi si nascondono sempre  dietro a tutto. Direi che la Battaglia di Lissa […]