Via della Seta, ecco il testo del Memorandum

23/03/2019 Massimo Bordin 0

DOCUMENTO D’INTESA TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA POPOLARE CINESE SULLA COLLABORAZIONE ALL’INTERNO DEL PROGETTO ECONOMICO “VIA DELLA SETA” E DELL’INIZIATIVA PER LE VIE MARITTIME DEL XXI° SECOLO Il governo della Repubblica italiana e il governo della Repubblica popolare cinese (d’ora in poi denominati “controparti”), […]

Macchè Italia, è l’Europa la malata d’Europa

22/03/2019 Massimo Bordin 3

Gli italofobici che siedono al Cuoa, alla Bocconi, all’Adam Smith Society continuano a dire che l’Italia è il malato d’Europa, che è il fanalino di coda della Ue e bla bla bla. Poi arrivano i dati della locomotiva del Vecchio Continente, cioè della Germania, e allora si ride. L’indicatore manifatturiero […]

La Via della Seta: occhio alla «mianzi»

21/03/2019 Massimo Bordin 1

Il flusso di merci potrebbe crescere di dieci volte, e la Via della Seta potrebbe rivelarsi una grande opportunità, anche in visione antiamericana. Niente di male, dunque, a confrontarsi con una grande potenza mondiale, alleata di Putin, fabbrica di manifatture, oramai anche di qualità. Il pericolo però c’è, ed è […]

In America la stampa economica insiste con la MMT di Mosler

18/03/2019 Massimo Bordin 3

Abstract tratto da Bloomberg del 15 marzo. Paul Krugman, Ken Rogoff, Larry Summers e molti altri hanno attaccato la MMT, definendola “fallace”, “senza senso” e, per buona misura, “sbagliata”. Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha sostenuto che “l’idea che il deficit non è così importante per i paesi […]

Per l’Ambiente tira una brutta aria

16/03/2019 Massimo Bordin 1

Ho pensato molto prima di scrivere queste righe perchè vengo con orgoglio da una tradizione di manifestazioni, rivendicazioni sindacali, attivismo politico. E dunque gusta l’occhio vedere migliaia di giovani attraversare le piazze con i cartelloni e gli striscioni. Una cosa che a detta di molti sarebbe partita da una piccola […]

Blackout in Venezuela. Possono farlo anche in Italia

10/03/2019 Massimo Bordin 0

Tutti quelli che hanno qualche capello bianco se lo ricordano di sicuro: il 28 settembre del 2003 per una notte ed una mattinata l’Italia intera rimase paralizzata da un blackout elettrico. Treni, aereoporti, pubblici servizi… tutto era fermo; chi ha la memoria lunga ricorderà che giravamo per le nostre città […]