IL MIO LIBRO SU PUTIN

Putin e la Filosofia

di Massimo Bordin

«C’era una volta un Putin che citava Kant e il suo Trattato per la pace perpetua; c’è ora un Putin che si annette la Crimea e combatte nel Donbass per affermare l’unità spirituale con gli ucraini». (la Stampa, 12 febbraio 2015)

Quando i media e gli analisti provano ad entrare nella testa di Putin, e per fortuna succede di rado, scrivono solo sciocchezze. Dietro le azioni politiche del Capo del Cremlino si nasconde davvero un Pensiero. Una Filosofia.  Tuttavia, non è la filosofia di Kant. Non è il pensiero liberale. Dentro la testa di Putin c'è una filosofia molto varia e articolata, che parte dall'ortodossia russa e arriva ad Hegel passando per Sun Tzu. Putin, diversamente da altri capi di Stato, ha elaborato una strategia che è frutto dei suoi riferimenti culturali.

Friederich Hegel diceva che la filosofia è il proprio tempo appreso nel pensiero: se non conoscete la Filosofia, non illudetevi di capire quello che sta succedendo e che succederà

Acquista ora Putin e la Filosofia

(clicca sulle copertine sottostanti scegliendo l'EBOOK o il LIBRO cartaceo)

EBOOK (4,99 EURO)

LIBRO (11,90 EURO)

Chi Sono

Massimo Bordin - autore di «Putin e la Filosofia»

Mi chiamo Massimo Bordin e sono un appassionato di storia e filosofia da sempre. Ho sfidato l'informazione ufficiale e le censure editoriali per pubblicare con StreetLib un libro come Putin e la Filosofia.

Ma alla fine ci sono riuscito senza cedere alle difficoltà ed ai  compromessi che mi avevano proposto.

Studio i sistemi strategici, e da qualche anno curo Micidial.it, uno dei  siti di analisi finanziaria e macroeconomia più dissacranti del web.

Docente di filosofia dal 2007, ho un trascorso da collaboratore giornalistico, addetto alla sicurezza e dirigente sindacale.