Lo stipendio degli italiani, Keynes e la caduta del Comunismo

25/02/2018 Massimo Bordin 0

C’è una cosa che mette d’accordo tutti, anche in questa demenziale campagna elettorale di inizio anno: il riconoscimento di un trend negativo degli stipendi. Gli autonomi, ma in misura più cristallina i lavoratori dipendenti, dal 1990 in poi hanno visto calare i loro stipendi in modo smaccatamente evidente. Ecco quindi […]

Liberismo e Termodinamica

11/01/2018 Massimo Bordin 0

Spesso mi viene chiesto per quale motivo le politiche cosiddette neoliberiste siano così diffuse, nonostante molti uomini di pensiero e studiosi vari le contrastino ferocemente. Si potrebbero elencare decine di motivazioni in grado di spiegare perché ciò accade, ma se dovessi ridurre all’osso l’argomentazione, direi semplicemente che il neoliberismo fa […]

I tassi negativi sono l’inizio della fine

27/11/2017 Massimo Bordin 0

Per quale motivo non consegnate i vostri risparmi a qualcuno che tra un anno ve ne restituirà di meno? Ci arriverebbe anche un idiota: perchè non vi conviene! Eppure, con qualche approssimazione, questo è quello che sta succedendo sul mercato dei titoli di Stato italiani oggi. Nell’asta odierna dei bond […]

John Maynard Keynes è ancora vivo. E si nasconde a Tokyo

02/10/2017 Massimo Bordin 2

In questi giorni, l’agenzia di stampa britannica Reuters ha fatto una scoperta sensazionale. Superando in acume tutti gli altri giornalisti investigativi impiegati nei media, gli uomini di Londra hanno scovato a Tokyo l’economista inglese John Maynard Keynes, classe di ferro 1883, più volte dichiarato morto da Massimo Cacciari, Michele Boldrin […]

Keynes, il trading e il Concorso di Bellezza

22/05/2016 Massimo Bordin 0

Più si legge Keynes e più si comprende l’incredibile lungimiranza di quest’uomo, che pure scriveva e operava nella prima metà del secolo scorso- Anche se è noto per la sua teoria della moneta e dell’occupazione, Keynes fu anche un grande trader, soprattutto di valute. Mentre ancora oggi la maggior parte […]

Sesso Gay, Keynes e adozioni gay

09/01/2016 Maurizio Blondet 2

⌈Pubblichiamo l’ultima fantastica riflessione di Giovanni Zibordi, trader, economista e patron di cobraf e monetazione.it⌉. Ogni tanto, leggendo la solita propaganda per la adozioni gay, in un momento di debolezza invece di passare ad altro ci scappa un commento Clicca sull’immagine per ingrandirla Clicca sull’immagine per ingrandirla L’esperienza comune delle […]

Puzza di PD

01/12/2015 Massimo Bordin 1

Se c’è una cosa davvero odiosa del movimento del ’68 non è il principio di base che ha mosso la protesta, ma i sessantottini in persona di allora che invece di individuare nuovi modelli economici si affrettarono a sostituire la vecchia classe dirigente con loro stessi. E ci hanno messo […]

Col Libro in una mano e una Bomba nell’Altra

20/10/2015 Massimo Bordin 3

Molto prima che si diffondesse in Italia l’opera meritoria della mmt, di Paolo Barnard e dei tanti sovranisti italiani, si affermava in tutto il mondo una teoria economica ispirata a John Maynard Keynes che nel corso del Novecento aveva consentito ad alcuni paesi in crisi (Stati Uniti, Germania, Giappone, Argentina) […]

Il 18 Brumaio di Paolo Barnard

01/05/2015 Massimo Bordin 2

Le teorie economiche che fanno capo a J.M.Keynes hanno tutte in comune la lotta alla disoccupazione, il sostegno alla domanda, il controllo pubblico sull’economia privata al fine di evitare sperequazioni e crisi cicliche. I mezzi per attuare questo sono anche molto complicati e tecnici, ma in linea generale non possono […]