Blackout in Venezuela. Possono farlo anche in Italia

10/03/2019 Massimo Bordin 0

Tutti quelli che hanno qualche capello bianco se lo ricordano di sicuro: il 28 settembre del 2003 per una notte ed una mattinata l’Italia intera rimase paralizzata da un blackout elettrico. Treni, aereoporti, pubblici servizi… tutto era fermo; chi ha la memoria lunga ricorderà che giravamo per le nostre città […]

Siamo in Recessione Tecnica. La spiegazione dei liberali

01/02/2019 Massimo Bordin 1

Report1 Le analisi dei liberisti rivolte ad individuare le cause delle crisi economica o a proporre soluzioni, sono sempre state ridicolizzate su questo sito. Oggi però faremo un’eccezione, puntando i riflettori su un aspetto che alcuni della scuola liberal hanno indicato e che deve essere tenuto in seria considerazione. L’economia […]

MiniGuida per comprare BTP

17/01/2019 Massimo Bordin 1

Com’è noto, con l’ultima crisi dello spread, i rendimenti dei btp sono cresciuti. Alla faccia di chi ci vuol male, l’Italia ha sempre pagato, e bene, contrariamente a paesi come Argentina, Grecia e… Germania, tanto per dirne solo alcuni. Dunque, vale la pena fornire alcune indicazioni a chi, in ottica […]

Ecco perchè parlo spesso di Ray Dalio

10/01/2019 Massimo Bordin 0

Ogni tanto salta fuori qualche moralista che mi dice: perchè se critichi il neoliberismo dedichi così tanto spazio ai guru della finanza come Ray Dalio? Secondo me occorre distiguere due tipi di neoliberisti: quelli che sanno e quelli che non sanno. Quelli che non sanno – la maggior parte – […]

Gli idioti del «eh, ma se arriva l’inflazione»

01/01/2019 Massimo Bordin 1

L’euro compie 20 anni, essendo nato il primo gennaio del 1999. Dunque, un bel vaffaculo ci sta, anche se non è raffinato aprire il 2019 con le parolacce. Passiamo allora subito alle analisi e vediamo di sfatare una delle tante corbellerie che si sentono dire in giro quando si paventa […]

Il cigno nero è ottimo con la polenta

30/12/2018 Massimo Bordin 0

“Quando ero risk-manager avevo un boss ossessionato dal rischio. Pensava in continuazione a tutto quello che poteva nuocere in qualche modo alla societa’, al portafoglio. Ad un certo punto mi obbligo’ a creare un piano d’emergenza nel caso in cui un aereo si fosse schiantato in ufficio, cosa che ritenevo […]