Come la finanza si è affermata sull’economia reale

22/04/2018 Massimo Bordin 0

Da qualche tempo si è inasprita la polemica tra chi sostiene il predominio della finanza in economia e chi, invece, sostiene che la finanza sia solo uno strumento, o, più specificatamente, un aspetto tutto sommato secondario in quanto inserito all’interno di un sistema complesso fatto di produttori, finanzieri, militari, deep […]

L’Economia non è la Crematistica

19/04/2018 Massimo Bordin 0

Oggi un’amica che insegna economia agli studenti di un Liceo Economico-Sociale mi ha chiesto: “spiegami un po’ la tua posizione sulla finanza, perchè non è che mi sia tanto chiara”. E’, questo, un equivoco diffuso, generato sicuramente dal fatto che io alterno approfondimenti di trading ad altri in cui prevale […]

Come funziona (davvero) una multinazionale

08/04/2018 Massimo Bordin 8

Quando si parla di mondializzazione o di mercato globalizzato troppo spesso ci si limita agli slogan, senza che mai i sostenitori pro o contro entrino nel merito della questione. Ciò fornisce alibi e provoca equivoci. Il malinteso più frequente riguarda il commercio, nello specifico l’idea diffusa che i mondialisti siano […]

Dio è morto, Marx pure. Ma SKRIPAL è vivo…

06/04/2018 Massimo Bordin 0

Il giorno prima della rielezione di Vladimir Putin a Capo del Cremlino, alcuni conoscenti a cena mi chiesero cosa pensassi del caso Skripal. Io risposi press’a poco così: “sono disposto a scommettere qualsiasi cifra che dopo le elezioni in Russia, questo caso finirà in una farsa”. Nessuno si azzardò a […]

I Fondi Sovrani

04/04/2018 Massimo Bordin 0

I fondi sovrani sono dei fondi di investimento controllati da uno stato capaci di agire su scala globale. In pratica si tratta di gestori di risorse dello stato che investono sul mercato per ottenere profitti o vantaggi strategici. Oggi ci sono più di 20 fondi sovrani globali che hanno assunto […]

Caccia all’uomo bianco in Sudafrica

03/04/2018 Massimo Bordin 0

Oggi è morta Winnie Mandela, ex moglie del più famoso Nelson, i giornali la ritraggono come icona della lotta all’apartheid, ma basta leggersi qualche cronaca per sapere che fu pesantemente coinvolta in rapimenti, torture e omicidi. Insomma, sta bene dove sta ora, oppure occorre “contestualizzare” quegli anni e capire che […]

E intanto, dalla Siria …

02/04/2018 Massimo Bordin 1

Da qualche tempo, uno dei migliori debunker in circolazione sulle vicende siriane, Stefano Orsi, pubblica le sue analisi sula situazione militare mediorientale tramite video. Saker Italia li pubblica puntualmente e spesso anche Orsi in persona dal suo profilo facebook. Noi contribuiamo alle puntuali sitrep offerte da Stefano Orsi, con la […]

La fiaba filosofica sul numero 4

31/03/2018 Massimo Bordin 1

A Pasqua non ho tanta voglia di parlarvi di geopolitica, monetazione e investimenti. Ma di FILOSOFIA si. Eccovi allora una fiaba filosofica di Ermanno Bencivenga. Da leggere ai figli, se ne avete voglia, o a voi stessi, se pensate di non essere qualcuno. ♣ Un giorno il numero quattro si […]

L’America spende in armi dieci volte più della Russia

30/03/2018 Massimo Bordin 0

A quanto pare, gli hacker russi e le spie del Cremlino vengono oramai usati anche per fare la pasta carbonara, lavarsi i denti e sturare i lavandini di Mosca (in quest’ordine?).La stampa occidentale non parla d’altro da settimane e il Congresso di Vien, ehm, l’Unione Europea, continua ad esercitare la […]

La maggior parte degli scambi di criptovalute avviene in Asia

29/03/2018 Massimo Bordin 0

Le piattaforme di scambio di criptovalute asiatiche stanno dominando il settore  globale. Le stime collocano Binance (presente sia a Tokyo che a Hong Kong) a oltre 1,7 miliardi di dollari scambiati giornalmente. In termini di volume, questi sono seguiti da Huobi (Singapore), Bitfinex (Hong Kong), Upbit (Corea del Sud) e […]

Fanno bene a legare i prof e a prenderli a calci

28/03/2018 Massimo Bordin 7

In occasione dell’ultimo fatto di cronaca avvenuto in una scuola di Alessandria, dove una professoressa delle superiori è stata legata a una sedia con del nastro adesivo e poi presa a calci da alcuni studenti, propongo una pregressa analisi sulla scuola italiana scritta in occasione di un fatto simile, non […]