L’Unità chiude? Per forza, con quei Titoli

13/01/2017 Massimo Bordin 0

C’era una volta l’Unità di Gramsci, giornale che univa le informazioni alle battaglie sociali. Ideologica, partigiana e soprattutto genuina. Poi sono arrivati i Veltroni con i loro gadget, e le Concite coccolone, con il loro moralismo. Ed ecco che ora il giornale che fu di sinistra piange miseria e rischia […]

Come fece Soros a speculare sulla Lira

11/01/2017 Massimo Bordin 2

Come ha fatto il miliardario americano George Soros ad affossare la Lira nel 1992? Dite la verità, spesso questa cosa si legge in giro, ma sapete davvero come fece? Beh, iniziamo col dire che Soros fece il suo mestiere, cioè approfitto di una situazione chiamata inefficenza del mercato. Egli aveva […]

Paolo Barnard sta arrivando dove speravo. Uff, ma che fatica

09/01/2017 Massimo Bordin 1

Oh finalmente! Paolo Barnard tra lo stupore di chi scrive lancia un video (QUI) dove cita, nome e cognomi, le persone davvero da seguire in campo economico-finanziario per capire qualcosa dei progetti delle elites e delle reali visioni sul futuro da parte dell’establishment americano. Dopo mesi di supercazzole contro il […]

Yankee Go Home. Cause di una mentalità Imperialistica

08/01/2017 Massimo Bordin 0

Mentre l’aggressività individuale è distribuita piuttosto equamente nel mondo, la stessa cosa non può dirsi per l’aggressività colonialistica che è un tratto tipicamente europeo e molto più raro nelle civiltà degli altri continenti (America a parte, ovviamente). I motivi di questo atteggiamento predatorio nei confronti del possesso del suolo e […]

Putin e la Filosofia

07/01/2017 Massimo Bordin 1

Perché un libro su Putin? Sta arrivando un nuovo paradigma mondiale sul quale dobbiamo essere preparati e consapevoli. Putin fa parte di questo paradigma e ne è il principale artefice. Finora in Italia sono usciti libri giornalistici su Putin che si soffermano sull’anedottica della biografia o sulla geopolitica. La maggior […]

Italia Quarta Potenza Mondiale nel 1991. Trova le Differenze

06/01/2017 Massimo Bordin 12

Venticinque anni fa il giornale di proprietà degli industriali, il Corriere della Sera, sparava in prima pagina il titolo «Italia quarta potenza mondiale». All’epoca eravamo più ricchi degli inglesi e dei francesi. Gli stipendi non erano all’altezza, ma il sistema Italia consentiva quasi a tutti di avere lavoro e casa […]

Mollare Facebook per VK?

05/01/2017 Massimo Bordin 0

Ne stanno parlando tutti, dai social ai telegiornali nazionali. Su iniziativa (pare) di George Soros e la sua enorme cricca radiocomandata, verrà attivato un sistema di censura sui social dell’anglosistema (facebook, twitter, google plus ecc). Naturalmente non la mettono giù così dura, ma a micidial.it ce ne freghiamo e parliamo […]

La Crisi è per gli Italiani, non per le Aziende Italiane

04/01/2017 Massimo Bordin 0

La crisi del 2008 in Italia sta durando più che altrove. Nel Belpaese le boccate d’ossigeno sono rare e certamente respirano meglio in Germania, ma anche nella sottovalutata Spagna. Perchè? La colpa principale è da imputarsi all’euro, moneta gestita da Bruxelles e Francoforte per conto di Berlino. Tecnici pagati per […]

Darwin e il Mercato

02/01/2017 Massimo Bordin 3

Se c’è una cosa che innervosisce da matti chi approfondisce un determinato campo del sapere è osservare la protervia di quelli che pontificano su quella conoscenza senza aver svolto alcuno studio, basandosi sul vago sentito dire o, peggio, proclamando come verità assoluta ciò che invece conviene ad una parte. In politica è questo il caso, ad esempio, del […]

Il Capitalismo old style di Trump

01/01/2017 Massimo Bordin 2

Ray Dalio, il fondatore di Bridgewater Associates, la più grande azienda di hedge fund del mondo, dice che la gente dovrebbe aspettarsi un grande cambiamento con l’arrivo il 20 gennaio di Donald Trump alla Casa Bianca.  Un cambiamento che, forse, spiega anche tutta questa strana euforia in Borsa. “Per quanto riguarda […]

Noi pochi. Noi felici, pochi

31/12/2016 Massimo Bordin 0

Da questi bit non ho mai preteso di convincere nessuno. Milioni di blog e di siti web, la fuori, ci provano ogni giorno. IO NO. Il progetto del blog è quello di formare, di emancipare, di fare controinformazione, certo. Ma soprattutto è quello di contarci. E ne conto sempre di […]