Riace, Reddito di Cittadinanza e doppia morale

26/10/2018 Massimo Bordin 1

di Paolo Pandin, blogger e videomaker Non vi capisco. Da settimane la mia bacheca social si è riempita di amici che pubblicano post a difesa del “modello Riace” e allo stesso tempo, contro questa manovra economica, la follia del Reddito di Cittadinanza e la stupidità di fare una manovra a […]

Come evitare il Prelievo Forzoso dal Conto Corrente

25/10/2018 Massimo Bordin 2

Scopri il mio libro «Putin e la Filosofia» – clicca QUI Torna l’incubo della patrimoniale, come un fastidioso refrain. Ovunque in queste ore circolano avvisi da panico: il governo frugherà nei nostri conti, persino in quelli paypal! Come fare allora a difendersi da eventuali prelievi forzosi? E’ il caso di […]

Perchè le Agenzie di Rating non osano classificarci spazzatura?

23/10/2018 Massimo Bordin 1

Scopri il mio libro «Putin e la Filosofia» – clicca QUI Com’è noto il rating assegnato all’Italia dalle principali agenzie di rating (Fitch, Moody e Standard & Poor) è poco sopra il livello “spazzatura”. Detto più chiaramente, le agenzie che fanno analisi economiche classificano l’Italia tra gli investimenti sicuri, ma […]

Come ti chiami bella bambina? «Udo»

21/10/2018 Massimo Bordin 0

Viene da chiedersi se il giornalista tedesco Udo Gumpel lo abbiano messo lì apposta per consolare quei genitori che hanno bambini con grossi problemi di rielaborazione dei contenuti, come dicono gli insegnanti a scuola con un grazioso giro di parole per indicare quei ragazzi che non capiscono un tubo. Eppure […]

L’uomo che sussurrava allo Spread

17/10/2018 Massimo Bordin 1

Che lo spread sia un metodo di governo l’abbiamo scritto fino alla nausea. Non siamo stati i primi a dirvelo. Non saremo gli ultimi. Il Big Show Spread 2018, però, esibisce anche cose nuove, inedite, che nemmeno nel 2011 avevamo visto (cose che voi umani… nemmeno al largo dei bastioni […]

Spread e Caporetto, sovranità e Vittorio Veneto

12/10/2018 Massimo Bordin 1

In questi mesi in Veneto c’è molta fibrillazione per le ricorrenze relative alla Prima Guerra Mondiale. Il 4 novembre di 100 anni fa entrava infatti in vigore l’armistizio siglato a Villa Giusti, presso Padova, tra l’impero austriaco e l’Italia a seguito del dilagare delle truppe italiane oltre le linee austriache. […]