Con Trump salari in aumento. Usciti i dati

12/10/2017 Massimo Bordin 0

E’ dura da digerire, perchè Trump è in effetti ignorante e succube del gruppo di militari guerrafondai che lo circonda, ma la politica “protezionistica” favorevole ai lavoratori americani sta funzionando. Da questo sito avevamo apertamente tifato per Trump in fase elettorale per due motivi: 1. il Biondo prometteva di non […]

Cosa vogliono i Generali che tengono Trump in ostaggio

16/09/2017 Massimo Bordin 1

I militari in America non sono uno strumento della politica, come sarebbe nel profilo di una democrazia, ma sono essi stessi dei politici, nel senso che hanno delle finalità politiche esplicite. Sono attori politici a tutti gli effetti. Ecco perchè quando si parla di potere, continuare a puntare i riflettori […]

La frittata del Supereuro

26/08/2017 Massimo Bordin 0

Sull’euro abbiamo scritto e detto molto in questi anni assieme ad altri analisti ben più preparati (Barnard, Bagnai, Cattaneo, Zibordi, Gallino). Ma al di là dell’assurdità sconvolgente di questa moneta transnazionale, oggi, a che punto siamo con le politiche monetaristiche? Come sta l’euro? Una cosa è certa: in barba a Draghi […]

Trump ha fallito? Il Business dice di no

21/08/2017 Massimo Bordin 0

Trump isolato e sempre più solo. Trump costretto a licenziare mezzo entourage per evitare l’impeachement sulla farsa del Russiagate. Trump avido capitalista e un po’ buffone. Trump che bombarda cose, decidendo all’ultimo minuto, in modo emotivo e senza ragionare. Io sono d’accordo su tutte queste affermazioni. Trump sembra un ottenebrato, […]

Macchè Corea, il vero obiettivo è la Cina

10/08/2017 Massimo Bordin 0

Che il vero obiettivo degli Stati Uniti d’America sia la Cina (e non la Russia nè la Corea), lo hanno detto e scritto in tanti. Anche se limitatamente al circuito internettiano, il collegamento tra Usa e Cina appare scontato a tutti quelli che capiscono qualcosa di geopolitica, da Giulietto Chiesa […]

Putin, Kissinger e l’Arte della Guerra

01/07/2017 Massimo Bordin 2

Se c’è una cosa che entusiasma, e talvolta preoccupa, un autore di saggi, è vedere le poprie analisi concretizzarsi in poco tempo e con precisione millimetrica. Meno di sei mesi fa ho dato alle stampe un testo che prendeva in esame i rapporti tra Putin e il Pensiero filosofico. Nella […]

Joanie Cunningham è morta. Ma la sua America è defunta da tempo

27/04/2017 Massimo Bordin 2

Il 22 aprile se n’è andata Erin Moran, l’interprete adolescente della fortunata serie televisiva Happy Days. Il serial ha rappresentato per milioni di noi un appuntamento quotidiano imprescindibile, quindi con la morte di “sottiletta”, come veniva chiamata Joanie dal mitico Fonzie, un altro pezzo della nostra giovinezza se ne va. […]

Bill Gross, la Filosofia, e la Decrescita

13/04/2017 Massimo Bordin 0

Un blog ha posto la questione di molti rapporti a medio-lungo termine: ad un certo punto le coppie si ritrovano a corto di storie o anche di cose di attualità da dirsi. Dopo tutto, ci sono solo così tanti tweet di Trump di cui si può parlare o discutere sul […]

Non ci sarà Nessuna Guerra, parola di Mr. GOLD

12/04/2017 Massimo Bordin 0

La correlazione tra mercati e vicende geopolitiche è molto meno evidente di un tempo, ma alcuni indici dovrebbero aver mantenuto una forte carica di “predittività”. Su tutti, quello dell’Oro. La sera del famigerato attacco dei neocon, ehm di Donald Trump alla base aerea in Siria, l’oro fece in pochi minuti […]

Quello che non ci dicono su Kim il Coreano

11/04/2017 Massimo Bordin 2

Kim è un pazzo. Kim è un criminale. Kim è un dittatore. E’ il solito repertorio, reso però sempre più stucchevole da Presidenti occidentali che giocano tranquillamente a golf mentre bombardano Paesi che distano decine di migliaia di chilometri dai loro confini. Comunque, che Kim Jong-Hun sia un leader decisamente […]

Gli AntiPutin sono degli Illusi

08/04/2017 Massimo Bordin 0

E’ bastato un bombardamento americano ad una base aerea siriana per far esplodere di giubilo i sempre meno numerosi critici di Putin del Belpaese. Avevo promesso a me stesso di giudicare con prudenza e basandomi su riscontri certi della reale portata del raid aereo americano. E’ il modo più serio […]