La Fine dell’Europa in 5 punti

23/10/2016 Massimo Bordin 0

Qualche lettore non ama le analisi catastrofiste. Termini come “fine”, “crollo”, “crac” non trasmettono sensazioni positive e possono essere associate al pessimismo. Io, tuttavia, sono un fan della fine dell’Europa; quindi, annunciarne il crollo non è affatto un male, ma un bene. Per altri punti di vista, è da diversi anni […]

Fenomenologia della Brexit

20/09/2016 Massimo Bordin 0

E’ stupefacente osservare girovagando per la blogosfera e la socialsfera che pochi hanno davvero compreso la portata della Brexit. La Brexit, al netto delle difficoltà economiche e dell’ostracismo che potrà avere l’Inghilterra, rappresenta il contrario del 1989. Nel 1989, infatti, accadde una rivoluzione politica secolare tant’è che, con la caduta […]

L’Europa non è neanche un’espressione geografica

02/09/2016 Massimo Bordin 0

Un lettore mi ha sottoposto un quesito sulla questione dell’Europa politica, sul progetto europeo e sulla fratellanza dei popoli nel vecchio continente. “Ok, molti analisti sulla moneta unica dicono che i danni sono evidenti, ma questo non toglie nulla alla validità dell’idea di una Europa Unita” – questa, in sintesi, la […]

Debito Pubblico e Vagina

24/08/2016 Massimo Bordin 0

“So che non fa piacere scoprire di essere stati presi in giro. Per questo il mio lavoro ha avuto molte critiche. Ma se non partiamo da qui, cioè dall’ammissione che il “popolo della sinistra” si è fatto prendere in giro da politici che gli hanno proposto come soluzione delle politiche […]

Goldman ha appena assunto Barroso

08/07/2016 Massimo Bordin 1

E così, mentre tutta l’Italia del tifo insulso si divide tra razzisti e antirazzisti, fascisti e antifascisti (secondo me, si va ai rigori ….), quelli che comandano il pianeta, cioè la banca d’affari Goldman Sachs, assume l’ex Commissario dell’unione Europea Josè Manuel Barroso con un incarico presidenziale. Siccome gli europei […]

L’Europa è uscita da Noi

24/06/2016 Massimo Bordin 0

Mentre i britannici fanno le valige e scendono dal carrozzone bancario targato Ue, sui media nazionali si scatena un piagnisteo senza precedenti, esempio davvero miserabile di sottomissione al potere. Nemmeno ai tempi di Berlusconi si era visto un simile appiattimento alle ragioni di una parte soltanto. Questo atteggiamento proeuro, oltre […]

Brexit: gli inglesi scommettono

13/06/2016 Massimo Bordin 0

E’ interessante sta cosa che per i media trogloditi italiani se l’Inghilterra esce dalla Ue si sfracella e la sua Borsa fa –1 per cento. La nostra Borsa milanese, nel frattempo, dove non c’è nessun dubbio che restiamo dentro sta cloaca di Europa, fa un tonfo del 2,91 per cento […]

Classifica della settimana: i paesi più competitivi

05/06/2016 Massimo Bordin 0

Nel marzo del 2000, a Lisbona, il Consiglio Europeo adottò l’obiettivo strategico di “diventare l’economia basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, in grado di realizzare una crescita economica sostenibile con nuovi e migliori posti di lavoro e una maggiore coesione sociale.” La strategia globale concertata per il […]

I Veri motivi dell’attacco all’Austria

06/05/2016 Massimo Bordin 0

I rapporti tra l’Europa e l’Austria in queste ultime settimane ricordano il vecchio adagio popolare “parlare a nuora perché suocera intenda”. Prima di vedere chi è la nuora e chi la suocera, schematizziamo gli ultimi strali contro l’Austria. Secondo Rebbekah Dorothea Kasner, che per chi non si limita a leggere […]

W la Brexit: porterà vantaggi sia agli inglesi che a noi

15/03/2016 Massimo Bordin 0

Come tutti sanno, il 23 giugno in Gran Bretagna si vota per l’uscita dell’Inghilterra dall’eurozona. In molti in Italia (ehm, dove però su cose importanti non si vota…), si chiedono perché mai gli inglesi dovrebbero farlo, soprattutto ora che il loro premier David Cameron ha ottenuto molte garanzie sul sistema […]