Quando Trump è meglio e Pelè

09/01/2020 Massimo Bordin 16

Non nutro alcuna particolare simpatia per il Presidente Trump. Sotto un profilo umano, almeno da quel che sappiamo della sua biografia, darei al momento un giudizio neutro. Secondo le diverse fonti a disposizione, si tratta di un classico imprenditore americano, figlio di famiglia ricca, ma nipote di immigrati tedeschi, con […]

La Verità storica sul Medioriente. La volete sentire SI o NO?

08/01/2020 Massimo Bordin 7

Quando succede qualcosa in Siria, in Libano, in Israele (o decapitano qualche sfortunato come appena accaduto alle due ragazze scandinave in Marocco) spuntano come funghi ipotesi sulle cause dei mali del medioriente. Si tratta di cause metastoriche, che mescolano espisodi veri a leggende inventate di sana pianta, oppure che prendono […]

Incredibile Mappa sulla Ricchezza nel Mondo

07/01/2020 Massimo Bordin 2

La Banca Mondiale, attraverso l’analisi dei propri indicatori di sviluppo, ha dato vita a questa interessante mappa, che rappresenta l’aspetto del mondo se le dimensioni dei vari Paesi fossero commisurate alla loro salute economica. Come si vede, l’Africa praticamente non esiste, mentre Europa, Nord America e Cina sembrano dei “ciccioni” […]

Oh, Barbero! Che hai fatto

05/01/2020 Massimo Bordin 69

Lo storico piemontese Alessandro Barbero è l’intellettuale italiano oggi maggiormente coccolato dai media. Non è divisivo come Vittorio Sgarbi e Diego Fusaro, non si acconcia da hipster come Massimo Cacciari e non si improvvisa tuttologo di calcio come Mughini. Barbero buca il video con il suo aplomb anglosassone ed i […]

Come fermare l’estinzione degli italiani

02/01/2020 Massimo Bordin 17

La situazione della natalità in Italia sta peggiorando anno dopo anno. E’ un paese che sta sparendo, in pratica. Gufismo, pessimismo? No, dati Istat, forniti da gente che fa statistica per mestiere. La popolazione residente in Italia al 31 dicembre 2018 è inferiore di oltre 124 mila unità rispetto all’anno precedente […]

2019 strepitoso per la Borsa. Ma…

01/01/2020 Massimo Bordin 0

Le borse mondiali possono ritenersi più che soddisfatte dell’andamento del 2019. Alla faccia dei profeti di sventura, le società quotate hanno registrato nella stragrande maggioranza dei casi un miglioramento in termini di utili, da un lato, e di prezzi, da un altro. Tutto bene, dunque? Bè, la più grande intellettuale […]