A cos’è servito stampare moneta?

23/01/2019 Massimo Bordin 4

I sostenitori dell’espansione monetaria che non approfondiscono o che non hanno le idee chiare sono in difficoltà quando gli vien fatto osservare che in questi ultimi 10 anni le banche centrali hanno stampato moneta eccome, ma senza che questo abbia comportato un aumento occupazionale e salariale significativo. Da un lato, […]

No Image

La guida definitiva al QE

01/09/2017 Massimo Bordin 2

Per fermare la crisi dell’eurozona, il 22 gennaio 2015, il Capo della Bce Mario Draghi annunciava l’inizio del QE, cioè di una serie di manovre finanziarie in seno alla Banca Centrale Europea al fine di creare liquidità, cioè denaro “fresco” con lo scopo di innescare un’espansione economica. Più denaro in […]

No Image

Inflazione e Deflazione. Scenario

31/10/2016 Massimo Bordin 0

I dati che stanno uscendo in questi giorni sui prezzi al consumo parlano chiaro: in Italia sta tornando la deflazione. In Germania, invece,  l’inflazione. La Germania registra un + 0,8% dei prezzi, l’Italia un calo dello 0,1 ad ottobre. Per la precisione, i tedeschi salutano un +0,2 su base mensile […]

Come difendersi dall’Helicopter Money

26/04/2016 Massimo Bordin 0

«Supponiamo che un giorno un elicottero voli sopra questo paesino e sganci dal cielo banconote fino a 1.000 dollari, banconote che – ovviamente – saranno subito raccolte dai membri della comunità». A teorizzare per primo l’Helicopter Money fu il famigerato liberista d’oltreoceano Milton Friedman nel 1969. Per lui, la proposta, […]

Mario Draghi è pronto col suo famoso Bazooka

09/02/2016 Massimo Bordin 0

A quando un titolo vergognoso come quello del Sole 24 nel 2011 “Fate Presto”? Divertiamoci con le previsioni: quando l’indice Ftse Mib della Borsa Italiana toccherà quota 12mila, i giornali mainstream che ammorbano questo paese ripeteranno lo stesso mantra del 2011. I mercati affossano l’Italia, strepitavano allora e, vedrete, al […]

No Image

E se invece del QE usassero il QI?

31/08/2015 Massimo Bordin 0

Prima eravamo in crisi perché La Cina cresceva troppo, ora siamo in crisi perché la Cina cresce troppo poco. E’ il capitalismo bellezza! Stavolta però nei guai sono anche gli Stati Uniti e per questioni finanziarie più che strettamente economiche produttive. Quale il rischio? La Fed dopo anni di stampa […]